Manuale di lettura creativa

girl-277719_960_720

Perché prima di imparare a scrivere è necessario imparare a leggere.

Leggendo l’articolo de il Libraio riguardante il Manuale per imparare a scrivere coi grandi di Guido Conti, non ho potuto non pensare a un altro manuale che mi è capitato di recente tra le mani: il Manuale di lettura creativa di Marcello Fois che tratta lo stesso argomento.

Perché è importante questo manuale? Per il semplice motivo che, pur essendo un Paese che produce molto a livello di carta stampata (con tanti concorsi letterari e centinaia di nuovi titoli all’anno), il numero di lettori forti in Italia si conta sulle dita di una mano.

Il che non è una buona norma in quanto chiunque si dedichi alla scrittura creativa come mezzo d’espressione o forma artistica (o qualunque altro uso se ne voglia fare), ci deve sempre essere di fondo la LETTURA.

Non è un caso, in fatti, se da piccoli ci hanno fatto prima imparare a leggere e poi a scrivere. La conoscenza di qualcosa avviene sempre prima per “imprinting”, termine inglese che ricorda molto la pittura.

La metafora non è impropria: come nel disegno, prima viene l’imitazione dei maestri (come nelle botteghe rinascimentali dove gli allievi imparavano direttamente dai maestri), poi viene la propria ispirazione.

Ispirazione che viene data proprio dall’influenza che altri autori hanno avuto su di lui. Come affermato dallo stesso Marcello Fois nell’Introduzione al volume:

“Perché se uno scrittore non fosse influenzabile non si capisce attraverso quali strade potrebbe pensare di interessare un lettore al di fuori di sé stesso. E, soprattutto, non si capisce per quale motivo un lettore dovrebbe docilmente farsi influenzare da lui. I diritti e  i doveri degli scrittori corrispondono in tutto a quelli dei lettori”

Per mettersi nei panni di un lettore (fondamentale per chi scrive) è necessario essere lettori a nostra volta. Perciò è utile ripassare per bene quali sono i “diritti e doveri dei lettori”, ben evidenziati da un’altra importante opera saggistica di un lettore-scrittore: Come un romanzo di Daniel Pennac.

Capire esattamente i propri gusti letterari fa sì che possiamo poi metterli in pratica quando noi stessi ci mettiamo in condizione di scrivere opere nostre. Nel libro, dunque, troviamo tanti saggi e articoli sulle letture che hanno “reso” lo stesso Fois uno scrittore (molto consigliati i capitoli sulla letteratura sarda e su Antonio Delfini), che costituiscono, allo steso tempo, un dettagliato resoconto critico di queste stesse opere (fondamentale perché non si tratta di opere molto conosciute) sia un vero e proprio atto d’amore nei loro confronti.

Atto d’amore che si traduce nella voglia di cimentarsi nello stesso campo dei “maestri” (e chi segue il lavoro di Fois sa bene quanto importanti siano stati gli autori dell’Ottocento sardi nelle sue opere).

Allo stesso tempo nelle parole di Fois troviamo un altro concetto importante: quello di “ispirazione”. la lettura può sostituire benissimo qualunque corso di scrittura creativa che possiate frequentare in quanto già leggendo si possono imparare i trucchi dei maestri.

Ecco, quindi, che il Manuale insegna quella che è la “pratica di lettura”, non un semplice esercizio passivo ma un atto di creazione vero e proprio.

Non vogliamo dire di più riguardo questo manuale, proprio perché speriamo che siate voi stessi a leggerlo e a farvi “da lettori” la vostra opinione, e magari, dopo averlo letto, provare a scrivere qualcosa di vostro prendendo spunto dalle letture consigliate. Oppure scrivere la vostra opinione nei commenti qui sotto.

978880619216gra

Annunci

One thought on “Manuale di lettura creativa

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: